Home>Snippets>Eseguire il codice Magento in un file PHP esterno

Eseguire il codice Magento in un file PHP esterno


Eseguire il codice Magento in un file PHP esterno


Spesso, potresti avere la necessità di voler prelevare alcune informazioni dal database del tuo store Magento, o magari di voler effettuare delle modifiche ad un determinato prodotto.
Ma agire direttamente sul database potrebbe rendere instabile la tua installazione, in quanto in questo modo potresti saltare alcuni controlli effettuati da Magento, oltre che non rispettare le dovute dipendenze tra le tabelle.
Ecco perché è fortemente consigliato effettuare queste operazioni utilizzando le funzioni di Magento.

  • Leggi l'articolo, ti bastano solo 42 secondi
    Sei di fretta? Scarica il PDF e consultalo quando vuoi!

Il codice

Assumendo che il tuo file PHP sia ad esempio my_script.php e sia salvato nella root principale del tuo spazio FTP, per rendere disponibili all’uso le funzioni di Magento, ti basta scrivere all’interno del file il seguente codice:

<?php

require_once( 'app/Mage.php' );
umask( 0 );
Mage::app();

// Codice da eseguire

?>

In questo modo, hai collegato il file a Magento e hai inizializzato l’applicazione.
Ora, non ti resta che scrivere il codice di cui hai bisogno ed iniziare a lavorare!



Ti è piaciuto questo articolo? Regalami un click per ripagarmi dello sforzo



Code4Life ti è stato utile? Sostienici con una donazione!

Dona con PayPal

Hai trovato interessante l’articolo? Allora ti consiglio di leggere:

Limitare la lunghezza del titolo in WordPress

Limitare la lunghezza del titolo in WordPress


Impariamo a limitare il numero di caratteri nella visualizzazione del titolo di articoli e pagine in WordPress, sostituendo l’eventuale eccesso con un carattere di troncamento.

Aggiungere il supporto a WooCommerce nel tuo tema

Aggiungere il supporto a WooCommerce nel tuo tema


Ecco come comunicare al tuo tema che stai utilizzando WooCoomerce, dichiarandone il supporto per ottimizzarne l’integrazione.

Oppure cerca tra gli articoli correlati


E tu cosa ne pensi? Condividi la tua opinione e discutiamone insieme
La tua email non sarà resa pubblico o utilizzata per inviarti spam, te lo prometto

Iscrivimi alla newsletter per ricevere news ed aggiornamenti
Utilizziamo piattaforme di terze parti per l’invio di newsletter. (Privacy Policy)
Tienimi aggiornato su questo articolo
Ricevi una email di notifica quando qualcuno scriverà un commento a questo articolo. (Privacy Policy)
Ricorda i miei dati per la prossima volta che scriverò un commento
Il tuo nome e la tua email verranno salvati in un cookie in questo browser. (Privacy Policy)